Ma in che mondo vive costui??

Monti: “Italia fuori pericolo
La gente non è ostile per le misure”

Questo si legge su alcuni quotidiani e io mi chiedo dove attinga queste sue convinzioni.Gli basterebbe parlare con qualche pensionato , o disoccupato o esodato o uno dei tanti operai che fatica ad arrivare alla fine del mese , o ai tanti titolari di ex piccole imprese che hanno dovuto cessare l’attività per via del mancato finanziamento da parte dei sui amici banchieri.Certo bisogna riconoscergli una bella dose di faccia tosta, d’altronde non sarebbe dov’è se non fosse in grado di sparare cazzate intergalattiche senza scomporsi.

 

Annunci

5 pensieri su “Ma in che mondo vive costui??

  1. papibulldozer

    infatti mente sapendo di mentire. è la solita tattica per convincere gli elettori indecisi che votare per lui alle prossime elezione sia giusto e doveroso, proprio “perchè piace alla gente, che capisce il suo lavoro(?)”. quello che non sa è che ormai gli indecisi son rimasti pochi.

    Rispondi
  2. popof1955

    E invece io penso che abbia una maggioranza ancora a favore, a cominciare dagli elettori che dettero la maggioranza al suo predecessore sperperone, e penso anche i pensionati (non al minimo) che preferiscono pagare l’IMU che mettere in discussione la propria pensione, e a quelli che … se la banca non fallisce il loro gruzzoletto lo ritrovano perchè i connazionali han messo i soldi per salvare le banche. Insomma pare che goda ancora di un buon 37% di favorevoli, tanto che in molti se lo contendono.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...